Come funziona il business dei video-games? :)

Da ex-appassionato estremo di videogame, ti posso garantire che il business di questa industria di intrattenimento si è incredibilmente evoluto.

In questo articolo voglio analizzare come producono enormi profitti console come la Playstation della Sony e la XBOX della Microsoft.

Benvenuto e benvenuta sono Massimo Cecco, lo specialista nel marketing per gli esperti.

Nonostante la mia specializzazione, trovo estremamente interessante, costruttivo e open-minded analizzare come producono profitti aziende nei più diversi settori, in quanto c’è sempre da imparare.

Ancora oggi, una piccola parte del mio tempo libero lo dedico ai video-giochi e trovo estremamente geniale il marketing che applicano per farti spendere più denaro.

Innanzitutto, come accadeva 20 anni fa, le console praticamente te le regalano. Infatti richiedono un investimento bassissimo rispetto al loro potenziale. Ad esempio, ho speso soli 250 euro per una XBOX-one con un gioco di macchine incluso.

Nel lontano 1997 avevo acquistato la Playstation 1. All’epoca, potevi acquistare i giochi disponibili sotto forma di cd, pagavi un prezzo fisso iniziale, e avevo il gioco completo. Probabilmente starai pensando: “ Massimo, ovvio, cosa c’è di così tanto strano rispetto ad oggi?”

Bhe, devi sapere che oggi molte cose sono cambiate. Innanzitutto, io non possiedo nessun Cd o dvd, in quanto la console ha un hard disk integrato, nel mio caso da 1 TB, ossia 1000 GB, nel quale posso scaricare i giochi che acquisto in rete.

Infatti, non serve che mi reco in negozio, ma posso acquistarli dal negozio online. Questo si traduce in risparmio di costi e velocità del servizio al cliente.

Molti tra i giochi acquistabili, sono disponibili in diverse versioni, a diverso prezzo. Ti faccio un esempio. Io che sono appassionato di giochi di macchine, adoro il titolo FORZA MOTORSPORT 7.

Bene. Di questo gioco c’è la versione standard offerta ora a 64,99 euro, la versione deluxe offerta a 89,99 euro.

La versione ultimate, la più completa, offerta a 99,99 euro. Quindi, il cliente ha 3 possibili scelte.

Mah, è adesso che viene il bello. Se tu acquisti la versione standard o la deluxe, puoi accedere, nello store, ad una serie di offerte, che nel marketing si chiamano UPSELL, che ti permettono di accedere a nuovi contenuti (normalmente già inclusi nella versione ULTIMATE).

Ovviamente, la somma di denaro che puoi spendere per acquistare i singoli contenuti è molto maggiore della spesa che avresti potuto fare acquistando la versione ULTIMATE, come ovvio che sia.

Poi abbiamo i BUNDLE, ovvero l’offerta limitata su coppie di video-giochi. Ad esempio, la settimana scorsa ho preso un BUNDLE, era troppo allettante per perderlo, con inclusi FIFA E NBA (calcio e basket).

Poi ci sono anche diversi tipi di abbonamenti mensili, semestrali e/o annuali che danno accesso a particolari vantaggi, sconti su giochi esistenti, accesso illimitato a diversi titoli…

Dulcis infundo, abbiamo anche le prove di gioco gratuite. Prima provi, vedi se ti piace e poi decidi se acquistare o meno la versione completa.

Le hanno pensate davvero tutte. Il marketing è davvero affascinante e, come hai potuto leggere, i fondamentali del marketing regnano sovrani.

Ora ho una sorpresa per te.

Se tu che mi stai leggendo sei un professionista in possesso di una conoscenza ed esperienza, allora ti voglio invitare ad un Workshop gratuito online, in diretta streaming, non ti devi spostare da casa.

Staremo assieme 90 minuti, nei quali ti dimostro, nella pratica, come con la tua conoscenza e competenza puoi raggiungere un vasto pubblico, disposto a pagarti per ciò che conosci.

Ti invito a prenotare il tuo posto subito, cliccando sul link qui di seguito:

https://www.meritodipiu.com

Scegli la data, prenota il tuo posto e partecipa!

By | 2019-02-13T09:23:44+00:00 febbraio 13th, 2019|Categories: Business & Marketing|0 Comments

Lascia un commento