Come puoi allenare e sviluppare la tua creatività?

Come possiamo aumentare la nostra creatività? Come mai alcune persone generano un flusso continuo di idee? Che cosa possiamo fare per sviluppare il nostro lato creativo?

In questo articolo voglio darti alcuni spunti con i quali alleno la mia creatività.

Benvenuto e benvenuta sono Massimo Cecco lo specialista nel marketing per gli esperti.

Sono stati scritti diversi testi riguardo lo sviluppo della creatività, tra i più famosi voglio nominarne alcuni di Edward De Bono – Il pensiero laterale e sei cappelli per pensare, di cui ti suggerisco la lettura.

In questo momento voglio darti la mia personale metodologia per sviluppare il lato creativo. Innanzitutto, qualora tu fossi una persona estremamente razionale e logica e facessi fatica ad essere creativo, sappi che ti capisco benissimo.

Prima di occuparmi di marketing ero perito elettrotecnico e, con tutte le normative da rispettare nella progettazione di un impianto elettrico di case e industrie, ti posso garantire che c’è ben poco spazio per la creatività.

Inoltre, c’è un aspetto di cui desidero tu sia consapevole; cerco di semplificare al massimo la spiegazione. Il cervello di ogni essere umano si divide in 2 parti. L’emisfero sinistro che è logico e razionale, e l’emisfero destro che rappresenta la parte emotiva e creativa.

Questo per dirti che la creatività è già presente in te e, a volte, è solo meno allenata della parte logica.

Personalmente utilizzo 5 modi per sviluppare e allenare la mia creatività.

Primo. La lettura. Leggo moltissimo, libri di vendite e marketing, autobiografie, sviluppo personale, leggo riviste di business, non solo riguardanti il marketing online.

Questo per dirti che nutrendo la tua mente con esempi, modelli, casi studio, esperienze altrui, alleni il tuo cervello a “vedere” una serie di situazioni che “ti aprono la mente”. E da qui nascono anche idee geniali.

Ancora una volta, sono le informazioni in tuo possesso che ti presentano una gamma di scelte e di possibilità che magari, sino a quel momento, non avresti pensato di avere.

Secondo. Alla lettura aggiungo il video. Mi aggiorno seguendo percorsi a video che ritengo molto efficaci per apprendere velocemente. Ti suggerisco anche di guardare gli interventi dei relatori al TEDx. Li trovi gratis su YouTube e gli argomenti sono vastissimi.

Terzo. Suono la batteria. Proprio sul TEDx ho trovato un intervento di Christian Meyer, il batterista del gruppo Elio e le storie tese, che analizza il processo creativo di un batterista. La musica è l’espressione della creatività. Le note sono 7 per tutti. Pensa a cosa puoi fare!

Quarto. Vado a ballare 1 volta a settimana. Balli caraibici, salsa e bachata. Anche qui la musica fa da padrona.

Quinto. Ossigeno il cervello e alleno i muscoli andando in palestra.

In ogni caso, il messaggio che ti voglio trasmettere è questo: cerca di svolgere almeno un’ attività in cui predomina la componente emotiva. Ti aiuta moltissimo ad allenare la parte creativa che è già presente in te. E con questa affermazione termino questo articolo.

Ora ho una sorpresa per te.

Se tu che mi stai leggendo sei un professionista in possesso di una conoscenza ed esperienza, allora ti voglio invitare ad un Workshop gratuito online, in diretta streaming, non ti devi spostare da casa.

Staremo assieme 90 minuti, nei quali ti dimostro, nella pratica, come con la tua conoscenza e competenza puoi raggiungere un vasto pubblico, disposto a pagarti per ciò che conosci.

Ti invito a prenotare il tuo posto subito, cliccando sul link qui di seguito:

https://www.meritodipiu.com

Scegli la data, prenota il tuo posto e partecipa!

By | 2019-02-13T09:30:54+00:00 febbraio 13th, 2019|Categories: Mindset - Atteggiamento|0 Comments

Lascia un commento