Ecco come emozionare e persuadere con le storie!

Stai integrando le storie nel tuo marketing o ti limiti ad esporre i concetti utilizzando solo ed esclusivamente i fatti? In questo articolo voglio aiutarti a capire quanto e perché le storie possono influenzare positivamente la tua audience.

Benvenuto e benvenuta, sono Massimo Cecco, lo specialista nel marketing per gli esperti.

Le storie che racconti per veicolare il tuo messaggio, hanno un potere immenso. Sin da piccoli siamo stati abituati ad ascoltare le storie, le quali arrivano dritte all’inconscio, proprio perché, in un certo senso, abbassano le nostre difese.

Siamo propensi a prestare attenzione alle storie, in quanto sono molto più impattanti dei fatti, emozionano, vengono ricordate e cambiano la percezione.

Per farti capire meglio ciò che intendo dire, ti racconto una brevissima storia.

Era il mese di ottobre dell’anno 2012. Avevo di fronte a me 200 professionisti i quali volevano capire come avrebbero potuto utilizzare il web per incrementare la loro attività. Ad un certo punto dovevo spiegare loro un concetto che ritenevo fondamentale.

Avrei potuto utilizzare dei fatti, delle prove. Ma ho preferito raccontare una storia ricca di significato, emotivamente coinvolgente.

Mentre raccontavo un evento che mi era accaduto, io stesso mi sono commosso e, di conseguenza, anche il mio pubblico era in lacrime. E il bello è che non ero consapevole di come avessi potuto creare una simile emotività.

Da questo brevissimo episodio, cosa possiamo imparare? Sicuramente 3 cose.

Primo. Qualunque emozione tu voglia far provare al tuo pubblico, deve innanzitutto partire da te. Vuoi trasmettere gioia? Tu per primo devi metterti in uno stato di gioia. Vuoi trasmettere entusiasmo? Tu per primo ti devi entusiasmare.

Secondo. Le storie infondono uno stato emotivo, guidano e controllano lo stato del tuo pubblico. In sostanza, se vuoi commuovere il tuo pubblico, racconta loro una storia in cui tu per primo ti commuovi. Della serie, emozionati per emozionare.

Terzo. Ognuno di noi che ascolta una storia, le attribuisce un significato diverso, personale, quello che ritiene più appropriato.

Inoltre, ricordati sempre che le persone possono dimenticare ciò che hai detto, possono dimenticare ciò che hai fatto, ma non dimenticheranno mai come le hai fatti sentire.

Proprio per questi motivi ti suggerisco caldamente di utilizzare spesso le storie nelle tue comunicazioni, anche nella fase di vendita di un prodotto o servizio.

Un consiglio importante che ti voglio dare è quello di creare il tuo bagaglio personale di storie, in base al messaggio che vuoi veicolare, che vuoi trasmettere al pubblico che ti ascolta e in base anche all’emozione che vuoi far provare alla tua audience.

Avrò modo di approfondire questo argomento anche in altri articoli.

Ora ho una sorpresa per te.

Se tu che mi stai leggendo sei un professionista in possesso di una conoscenza ed esperienza, allora ti voglio invitare ad un Workshop gratuito online, in diretta streaming, non ti devi spostare da casa.

Staremo assieme 90 minuti, nei quali ti dimostro, nella pratica, come con la tua conoscenza e competenza puoi raggiungere un vasto pubblico, disposto a pagarti per ciò che conosci.

Ti invito a prenotare il tuo posto subito, cliccando sul link qui di seguito:

https://www.meritodipiu.com

Scegli la data, prenota il tuo posto e partecipa!

By | 2019-02-13T08:56:06+00:00 febbraio 13th, 2019|Categories: Mindset - Atteggiamento|0 Comments

Lascia un commento